Sem Spoleto, i backlink e la duplicazione del content

penalizzazione-googleNel 2007 un guro di Google disse chiaramente che la vendita dei link privi dell’ uso del rel=”nofollow” sarebbero stati penalizzati, certo ai tempi erano solo qualche punto sulla patente del ranking ma ogni dettaglio quando si gareggia per arrivare primo può fare la differenza, sostiene Sem Spoleto, da non confondersi con lo zio Sem di americana memoria. L’obiettivo di chi vendeva link era ai tempi quello di passare page rank a chi comprava e dopo quelle dichiarazioni di Cutts Matt tutto il mercato dei backlink perse valore. C’è da dire che nofollow ai tempi non era uno standard w3c da rispettare. La politica intimidatoria di Google era solo finalizzata a promuovere una certa spontaneità privi di artificiosi trucchetti nessuno all’ epoca pianse per essere stato rimosso dalle SERP di Google. La qualità dell’ indice di Google senza voler imporre nessuna direttiva era ai tempi priorità come linee guida da mostrare ad esempio. Insieme a questo problema che nel tempo ha perso valore c’è quello dei contenuti duplicati sostiene SEM SPoleto. Molti webmaster privi del talento della fuffa in prosa o della qualità dei contenuti a seconda dei punti di vista potrebbero apportare modifiche e variazioni a tronchi di albero (le storie) che vengono rimodellati a seconda delle esigenze. La qualità dei link é importante e va curata dentro ciascun articolo ricorda Sem Spoleto. Un sito giovane con popolarità non elevata potrebbe avere il sopravvento rispetto all’ anzianità di un sito che ha replicato magari qualche contenuto nascondendo il tutto tra 50 sfumature di grigio. Bisogna lavorare per dare sempre più autorevolezza all’ autore e variare così tanto l’originalità dei testi da presentare un diamante screziato con una miriade di facce, quindi aggiungendo con misura aforismi, video e tutto ciò che fa buon brodo citando magari fonti autorevoli esterne per non diventare troppo autoreferenziali come brand di chi se la suona e se la canta, conclude Sem Spoleto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: