Web design Umbria e la scrittura internet efficace: riconoscere le 50 sfumature di grigio!

web design UmbriaUn copywriter di successo che é felicmente diventato una farfalla professionista sa destreggiarsi tra le insidie delle varie ramificazioni e discpline sul tipo di scrittura per il web (social media, blog newsletter mail) in egual misura, é in grado di operare una comunicazione efficace con la parola scritta con qualsiasi mezzo, introduce web design Umbria. Le email sono molto dirette ed efficaci per inoltrare comunicazioni generation leads. Le caratteristiche di questo ramo di scrittura per il web sono che qui la lunghezza del testo ha un ruolo secondario. L’oggetto é molto importante in quanto determina già la lettura o la non lettura del messaggio. Il nostro scopo é attirare l’attenzione e convincere il destinatario che la nostra mail va letta perché portatrice di depositari segreti e della formula alchemica dell’ elisir di lunga vita. L’oggetto é il classico specchietto per le allodole e deve essere breve e veloce, deve deflagare nella testa del lettore come una purificatoria esplosione e rivelazione. Anche qui come per il blog vale la regola di mettere all’ inizio le informazioni importanti, ricorda web designer Umbria. In mezzo a tutto questo calderone in cui il lettore deve fare ed essere convertito all’ azione non manca il rispetto per il contenuto del messaggio: l’oggetto deve contenere informazioni utili che servono, stiamo offrendo un servizio e deve essere di qualità. Nelle email promozionali funziona l’idea di creare un senso di urgenza e di creare un bisogno che va colmato con la nostra risanante prosa. Mentre nelle email promozionali lo scopo in primo piano é vendere, nella stesura di newsletter lo scopo é quello di informare, aggiornare, fidelizzare, mostrarci competenti ricorda web design Umbria. E questo lo si ottiene creando titoli convincenti e storie di sostanza ma soprattutto dando la possibilità all’ utente di disiscriversi democraticamente con dei link belli in vista. Bisogna essere brevi e concentrati. Esortare all’ azione con verbi come prendi prenota aumenta compra guadagna guarda incrementa acquista é sempre una buona idea. La call to action deve essere diretta e chiara per arrivarci non diamo al lettore troppe azioni convogliamolo verso il finale senza tergiversare. Evitiamo di fare spam , le mail promozionali fanno parte del marketing ma senza esagerare. Altri accorgimenti utili sono rimandare alla nostra pagina web di riferimento, come web design Umbria per esempio e rispettare le esigenze dell’ interlocutore, comunicare si ma con rispetto senza appunto fare spam. web design UmbriaCome copywriter però dovremmo essere bravi a scrivere anche testi pubblicitari e conoscere i vari tipi di opzioni presenti per catapultarci nel mondo dell’ advertising. La pubblicita PPC per esempio é contestuale circoscritta e correlata solo a certi tipi di annunci che parlano solo di quel tipo di messaggio. La pubblicità display come tradisce l’espressione stessa ha un suo modo visivo di colpire e affondare. Poi ci sono gli annunci intermedi che si frappongono quando stai navigando e mentre cerchi le informazioni che ti servono, alquanto fastidiosi per la cronaca perché ti costringono a tempi di attesa che ti allontaneranno poi dal sito che stai visitando, fa notare web design Umbria. Scrivere titoli e testi coinvolgenti vale per tutte le ramificazioni fino ad ora scandagliate. Includere call to action e una strategia di diffusione delle keywords deve essere fatto e curare i dettagli pure: immaginate di aver creato il testo perfetto linkando poi a un URL inesistente! E della landing page ne vogliamo parlare? Di come abbiamo la necessità cioé sparare la nostra attenzione specifica come avviene per esempio per web design Umbria. Sapersi anche districare come copywriter tra comunicati stampa tradizionali e quelli redatti su internet male non fa. Qui si scrive una pubblicità meno aggressiva e più soft dove spesso lo scopo é quello di valorizzare il proprio brand piuttosto che vendere una Ferrari. Influenzare le persone per generare il famoso passaparola. Colpire persone influenti e pubblico generico e ovviamente GOOGLE. Le conversazioni interattive che si sviluppano sul web sono un’altra differenza soastanziale tra il classic e internet rispetto ai comunicati stampa ufficiali e ufficiosi. Anche qui vale il principio di portare dei vantaggi, parlare direttamente al pubblico e scrivere per il consumatore immedesimandosi nel suo costume di scena, ricorda web design Umbria. Vale il principio che il rispetto per le regole grammaticali viene prima di tutto e vale l’idea che tutto quello che serve per forgiare un quadro esaustivo informativo al lettore deve essere incluso. Non dimentichiamoci di includere informazioni di contatto e di includere call to action e non dimentichiamoci infine di mettere in moto quella scrittura un pò mafiosetta per i motori di ricerca conclude web design Umbria.

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑