Colpo della fenice di Nanto: una torre da sola non fa primavera ma da sola pareggia il gioco se si immola nel punto G! Partita Pepino vs Faraoni, Asti 1998, B78 il nero trova un miglioramento sulla linea principale del dragone per pareggiare velocemente senza pregiudicare le esigenze del pubblico

In una partita al torneo di Asti nel 1998 se non sbaglio vinto dal GM Cebalo dove avevo il nero e 2190 di elio (per dire che forse giocavo meglio quando giocavo peggio ah ah) dopo le mosse 1. e4 c5 2. Nf3 d6 3. d4 cxd4 4. Nxd4 Nf6 5. Nc3 g6 6. Be3 Bg7 7. f3 O-O 8. Qd2 Nc6 9. Bc4 Bd7 10. O-O-O Rc8 11. Bb3 Ne5 12. h4 h5 13. Bg5 Rc5 14. g4 hxg4 15.f4 ha un difetto, lascia incustodito il pedone e4 ma ritorneremo in seguito su questo dettaglio (diagramma) 15..Nc4 16. Bxc4!? una alternativa minore insidiosa rispetto ad altre opzioni di donna 16..Rxc4 17. Bxf6 Bxf6 18. e5 dxe5 19. fxe5 Bxe5 20. Nde2 l’idea della variante, il nero ha dei problemi sulla colonna “d” e può sfruttare questo vantaggio per accellerare l’attacco ad est 20..Qb6? Novità. Qui la posizione é oggettivamente pari se il nero gioca la mossa normale 20..Tc7 ad esempio 21 h5 e6 22 hg Df6 23 gf7 Df7 24 Dg5 Dg7 e non c’è nulla da temere 21. Qxd7 Rfc8 qui ci si accordo per il 1/2 ma il bianco vince incurante delle pseudo minacce del nero (che non si sa bene quali siano) semplicemente incrementando il suo vantaggio materiale con 22 Donna prende e7

A questo punto ritorniamo alla sequenza

1. e4 c5 2. Nf3 d6 3. d4 cxd4 4. Nxd4 Nf6 5. Nc3 g6 6. Be3 Bg7 7. f3 O-O 8. Qd2 Nc6 9. Bc4 Bd7 10. O-O-O Rc8 11. Bb3 Ne5 12. h4 h5 13. Bg5 Rc5 14. g4 hxg4 15. f4

Ora la proposta avanzata dal ceo di Umbriaway Consulting Faraoni Enrico é 15 …Txc3! detta anche colpo della fenice di Nanto, le analisi sono molto complesse ma confidiamo di poter tornare su questa posizione con partite tratte dalla pratica di torneo. Se vogliamo fare l’albero del punto G pardon di Kotov , qui abbiamo Dc3, bc3 e Af6. E’ sicuramente un colpo che taglia tonnellate di linee principali e coglierà sicuramente di sorpresa l’avversario che non può studiare tutto.

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑